Ancelotti: “Potrei cambiare qualcosa nella formazione. Sui sorteggi Champions…”

Alla vigilia di Sampdoria-Napoli, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore degli azzurri Carlo Ancelotti, che ha presentato la gara di Marassi ma ha anche commentato il sorteggio dei gironi di Champions League. Ancelotti si è poi soffermato su alcuni singoli.
“La partita di domani non vale un allungo in classifica, è ancora troppo presto per questo. Dobbiamo fare attenzione alla Samp, che ha un’ottima organizzazione e un allenatore capace: incontrermo difficoltà, ma siamo convinti di poter fare un’ottima gara. Cambi di formazione? Può darsi, se sarà così, sarà solo per tenere il gruppo motivato ma non per demeriti di qualcuno. Diawara e Hamsik sono due giocatori importanti che si possono sfruttare anche nella stessa partita. Novità Verdi? Può essere, ma chiunque sceglierò non diminuirà la qualità della squadra”. Poi un giudizio su Fabian Ruiz: “In nazionale maggiore il futuro è suo. Ora sta bene, è a disposizione e in buona condizione, ma non farà il regista”.
Capitolo Champions League. Ancelotti ha commentato l’esito dell’urna di Montecarlo, non certo benevola con il Napoli: “Girone insuperabile? Di insuperabile non c’è niente, ma sarà difficile. A Parigi ci sono tanti italiani, non credo abbiano stappato champagne. A Liverpool forse sì dopo l’amichevole, ma so che Klopp apprezza il Napoli. La Stella Rossa? Non sarà facile giocare a Belgrado, ci sono stato e so cosa significa. Le altre italiane? A Juve e Roma è andata meglio che a noi e all’Inter, ma spero possano andare tutte avanti per il bene del calcio italiano”.
Infine, una considerazione su vittorie e bel gioco: “Se giochi bene hai più possibilità di vincere, ma è sempre così. Il traguardo finale è la vittoria, ma dobbiamo capire come arrivarci: cioè sfruttando al massimo le capacità dei giocatori. E si può fare in tanti modi, non c’è un sistema o una filosofia vincente: l’importante è creare un’atmosfera positiva, un gruppo coinvolto. E qui a Napoli non è difficile”.

GianlucaDiMarzio.com

Commenti