Enrico Fedele: “Ancelotti è in uno stato confusionale, il 4-4-2 non è adatto al Napoli”

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Enrico Fedele

“Il Napoli con Ancelotti ha fatto un’operazione di marketing incredibile, ma l’allenatore è in uno stato confusionale. Il Napoli non può giocare col 4-4-2 e infatti in 3 partite ha segnato solo un gol per cui non si può giocare così. Il Napoli ha un suo canovaccio preciso e non può cambiare. Ancelotti non sa come far giocare il Napoli, non c’è neppure un portiere titolare. La difesa più o meno è stata scelta, a centrocampo però c’è il buio totale e ancora non è stato scelto il regista. Milik non è un top player, ma è un buon attaccante e anche Simeone è superiore al polacco.

Dopo 15 minuti mi sono annoiato nelveder giocare il Napoli contro la Stella Rossa ed ho cambiato canale vedendo Liverpool-Psg.

Ieri il gol non è arrivato perchè il Napoli ha fatto troppi passaggi laterali, ma ci ha messo poca qualità nel passaggio e devo ammettere che i cambi non mi sono piaciuti. I calciatori a volte sono vittime di cambi di posizioni che non gli permettono di esprimersi bene. Del Napoli di ieri non mi è piaciuto nulla, se non qualche buona proiezione di Mario Rui”.

Commenti