Gianni Di Marzio: “Ancelotti, tecnico coraggioso. Vi dico come giocherei contro la Juve”

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Gianni Di Marzio, allenatore

“Malcuit è un terzino molto offensivo e pensavo fosse carente nella fase difensiva, invece ieri mi ha sorpreso. Certo, deve confermarsi, ma è un buon giocatore. Sul piano della gamba e dell’agilità si fa preferire a Hysaj che però al momento offre ancora più garanzie.

In queste prime uscite del Napoli, di Ancelotti mi è piaciuto il coraggio di tenere fuori calciatori in forma come Allan e Zielinski a Torino, oltre nuovo ruolo attribuito ad Insigne. Ancelotti ha cambiato pelle al Napoli che non è più la squadra di Sarri, ma una formazione diversa e più solida.

Karnezis ieri mi è piaciuto e non so contro la Juve chi giocherà, ma credo che Hysaj a destra e Luperto a sinistra offrano grande affidabilità. A centrocampo ci sono tante alternative, ma per una questione fisica e tattica, Diawara lo farei giocare con Allan e Callejon e Zielinski sugli esterni. In attacco Milik sta bene, ma credo che oltre ad Insigne, Mertens possa mettere in difficoltà la retroguardia avversaria. Il Napoli dovrà giocare con la massima determinazione, ma con la spensieratezza di Ancelotti perchè il tecnico trasmette tranquillità”.

Commenti