Gli interventi di Enzo Bucchioni, Claudio Onofri, Tullio Morello e Luca Marchetti a Radio Marte

Nel corso di Marte Sport Live in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto il direttore Enzo Bucchioni, giornalista

“La Nazionale ha espresso un gran bel gioco: inserimenti senza palla, possesso palla. Mancini sta valutando i calciatori a disposizione che sono molto tecnici ed ha adottato la strada del bel gioco, proprio come ha fatto Sarri. Questa Nazionale non giocava così bene dai tempi di Antonio Conte. Immobile? Ha bisogno di spazio, ha caratteristiche diverse dagli altri calciatori e non ha lo spazio necessario per esprimersi al meglio, questo problema lo vive anche Andrea Belotti. Roberto Mancini ha cercato altre strade ed ecco Lorenzo Insigne centrale. Insigne anche nel Napoli svolge lo stesso ruolo con Milik che arretra e questa nuova posizione, ha agevolato il ruolo di Lorenzo in Nazionale.

Il derby? E’ la gara più attesa. Dopo 15 giorni è difficile fare dei pronostici, bisogna capire sempre come i calciatori tornano dalle Nazionali, comunque sia c’è da dire che il derby decreterà l’antagonista della Juventus e del Napoli”.

Nel corso di Marte Sport Live in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto Claudio Onofri, allenatore

“Piatek? E’ difficile dargli un valore in questo momento, deve ancora crescere, ha una bella personalità, ma se dovesse mantenere i suoi standard il suo valore potrebbe crescere ancora di più. Ha un modo di calciare molto veloce e questo non da il tempo ai difensori di intervenire. Piatek non è superiore a Milik e neppure è Lewandoski, ma sicuramente è un ottimo calciatore. La partita più abbordabile? La Juventus, l’ho sempre detto, in alcuni momenti i risultati ottenuti non sono stati stratosferici, in alcune gare forse proprio contro l’Udinese mi è sembrato di vedere un allenamento. Per il Genoa, per tutto ciò che è accaduto, è una gara da mettere in cantiere in negativo purtroppo. La Juventus è fortissima quest’anno. Nelle ultime 4 partite del Napoli ho rivisto il Milan di Sacchi. Insidie Udinese? Non so come giocheranno, la sola insidia potrebbe essere Lasagna, che è veramente velocissimo. Ha una capacità di corsa incredibile e se si sale molto con la difesa e con i centrocampisti Lasagna può esser letale”.

Nel corso di Marte Sport Live in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto Tullio Morello, giudice

“Ci auguriamo che la giustizia sportiva tenga conto anche di situazioni antipatiche di ordine pubblico che si verificano in alcuni stadi perchè anche io quando vado in trasferta soffro.

Il daspo ti impedisce di frequentare gli stadi per cui è un provvedimento giusto. Se si sbaglia è giusto essere allontanati per cui la misura è proporzionata e adeguata”.

Nel corso di Marte Sport Live in onda sulle frequenze di Radio Marte è intervenuto Luca Marchetti, giornalista

“De Laurentiis non vuole partecipare all’asta: il Genoa ha sempre venduto bene e a volte anche ad una cifra importante e superiore al valore di calciatori perchè qualcuno non ha mantenuto le attese. Va detto che ci sono anche piazze e piazze perchè non tutte sono adatte ad un determinato calciatore.

Callejon non ha ancora incontrato il Napoli per ridiscutere il contratto, svolge un ruolo difficile e prenderne un altro non sarebbe facile per il Napoli. Si era parlato del Milan, di un possibile scambio con Suso, ma trovare uno duttile come Callejon.

Che Ancelotti fosse un allenatore bravo lo sapevamo, c’è feeling con De Laurentiis e la serenità del tecnico ha conquistato il patron”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 706 volte