Gianni Di Marzio: “Il partner ideale di Insigne è uno tra Higuain e Cavani”

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live, è intervenuto Gianni Di Marzio

“Anti-Juve? Fino a domenica è stato il Napoli, ma l’Inter ha dimostrato una forte mentalità vincendo ieri contro la Lazio. Ha una grande rosa fatta di uomini freddi, dell’est, poi c’è Icardi che fa gol a raffica. Credo però che il Napoli sia la favorita, perchè l’Inter è sempre discontinua.

Partner ideale di Insigne? Higuain direi, ma anche Cavani che è poliedrico, sarebbe stato l’ideale per Carlo Ancelotti. Milik doveva maturare in una squadra di media-alta classifica. L’avrei girato in prestito al Bologna o squadre simili. Mertens è quello che può sgusciare più facilmente. A questo Napoli servono attaccanti importanti e spero che Carlo Ancelotti possa entrare nell’ordine di queste idee. Hamsik? Soffre fisicamente in questo momento. Cavani a Napoli? Venerato è un collega molto serio ed è sempre molto attento se ha detto una cosa simile vorrà dire che ha fonti certe. Cavani ovviamente è l’attaccante ideale, ma non c’è solo lui. Penso che però che la questione Cavani sia solo una telenovela, a meno che Ancelotti non convinca il presidente ad acquistarlo.

I 58 anni di Maradona fanno sempre un certo effetto e avremmo voluto vederlo in campo a qualsiasi età. Maradona è di un altro mondo calcistico, è dell’Olimpo e vedeva le cose prima degli altri e poi aveva una personalità incredibile e quando voleva vincere, entrava in campo e vinceva da solo. Per fare l’allenatore a certi livelli deve circondarsi di uno staff adeguato e lui deve fare come il direttore tecnico e quindi decidere la formazione e i cambi”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 575 volte