Kalidou Koulibaly: oggi è andata più o meno bene, sempre difficile giocare contro Liverpool e PSG

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha parlato a Sky Sport dopo l’1-1 contro il PSG: “Sto studiando per essere sempre più bravo. E’ difficile giocare queste partite perché ci sono calciatori di livello. Oggi è andato più o meno bene, dispiace per il gol preso. Dobbiamo crescere, sappiamo che c’è ancora del lavoro da fare. E’ sempre difficile giocare contro Liverpool e PSG, dobbiamo restare concentrati fino alla fine. Peccato che abbiamo preso questo gol a primo tempo finito, dovevamo restare più concentrati. E’ comunque un buon pareggio contro una squadra piena di giocatori che possono vincere il Pallone d’Oro”.

AVVERSARI – “Il PSG è una squadra forte, vuole vincere la Champions League, ce l’aspettavamo. Anche se eravamo sotto abbiamo tenuto bene, poi nel secondo tempo siamo scesi in campo con meno timore e più coraggio. I primi 15 minuti potevamo fare 2-3 gol. Siamo stati felici del pareggio, potevamo fare anche il secondo gol, ma il PSG è molto forte e noi abbiamo fatto bene”. RUOLO – “Mi piacciono gli uno contro uno, sono un difensore a cui piacciono i duelli. Ora però devo mettere un po’ più di testa perché a volte vado un po’ fuori. Penso che il mister un po’ si arrabbi quando mi vede uscire palla al piede (ride, ndr)”.

ANCELOTTI – “Vorrei essere come Ancelotti come uomo, prima di essere un grande allenatore, è una persona perbene. E’ umile. All’allenamento c’erano i giovani della Primavera e lui li salutava prima di cominciare, per me è una sorpresa incredibile. Quando vedo questo penso che ci sono ancora persone perbene nel mondo. Spero che quando sarò più vecchio sarò saggio quanto lui”.

FONTE: Calciomecato.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 907 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu