PSG, Thomas Tuchel: l’arbitro ha condizionato il match, ma siamo stati poco coraggiosi

published at 0:16 in COPERTINA, INTERVISTE
PSG, Thomas Tuchel: l’arbitro ha condizionato il match, ma siamo stati poco coraggiosi

Thomas Tuchel, allenatore del Psg, è soddisfatto della prova del suo Psg anche se recrimina su alcuni episodi arbitrali: “All’inizio del secondo tempo il Napoli ha esercitato una grande pressione con grande qualità, prendendo tanti rischi anche dal punto di vista offensivo. Dobbiamo accettare questa situazione. Dal mio punto di vista forse siamo stati poco coraggiosi in quel frangente di gioco, siamo rimasti troppo bassi. Poi c’è stato il rigore per il Napoli, che mi hanno detto essere in fuorigioco e il rigore non concesso su Bernat. È necessario a questo livello sfruttare le occasioni. Non è facile per noi continuare a giocare costantemente con struttura ed equilibrio e comandare sempre il gioco. Bisogna accettare il risultato di oggi e andare avanti.
Tuchel prosegue la sua analisi: “Durante il primo tempo, ho visto un buon PSG. Abbiamo dimostrato la nostra qualità e la nostra mentalità. È stata chiara a noi e a tutti quelli che ci hanno visti. Sfortunatamente nel secondo tempo abbiamo fatto lo stesso una buona partita, ma con un errore che ha consentito al Napoli di pareggiare. Stasera non è stato possibile vincere. Il gruppo è davvero equilibrato, è difficilissimo, ma sappiamo bene che siamo responsabili del nostro destino, ma penso che sia possibile passare. Se facciamo quanto fatto oggi, penso che andremo a giocare gli ottavi”.

Questo articolo è stato letto 549 volte

You must be logged in to post a comment Login