INTERVISTE – Napoli, Ancelotti: “Chiesto 3 stop della gara, la prossima volta ci fermiamo”

Il tecnico azzurro dopo il ko con l’Inter parla dei cori razzisti contro Koulibaly: “Abbiamo chiesto alla Procura federale tre volte la sospensione e tre volte hanno fatto gli annunci”. Sulla partita: “Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio e siamo rimasti in 10 in un momento chiave del match”

MILANO – “Abbiamo chiesto alla Procura federale tre volte la sospensione e tre volte hanno fatto gli annunci. Koulibaly era nervoso, lo stato d’animo in quel momento non era dei migliori. Ci sono stati ululati tutta la gara, abbiamo chiesto di sospendere tre volte la gara che comunque è andata avanti”. Esordisce con questo sfogo il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, dopo la partita persa con l’Inter condita da ululati razzisti piovuti dagli spalti contro il difensore senegalese.
“GIOCATO MEGLIO NEL SECONDO TEMPO” – Decisivo un gol di Lautaro al 91′ che ha condannato i partenopei alla sconfitta a San Siro: “Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio e siamo rimasti in dieci uomini in un momento chiave del match – ha spiegato il tecnico partenopeo – Ora pensiamo alla prossima partita di mercoledì, vogliamo chiudere un anno positivo. Il risultato non cambia niente di quelli che sono i nostri obiettivi. Insigne? Ha lavorato molto e ha fatto un lavoro importante a livello difensivo. Poi gli è mancata un po’ di lucidità”.
“LA PROSSIMA VOLTA CI FERMIAMO” – “La soluzione a questo problema? C’è, penso che la gara si possa interrompere, bisogna decidere quando, se al primo, al secondo richiamo, altrimenti la la prossima volta ci fermiamo noi. Ci daranno la gara persa, pazienza. Adesso può sembrare una giustificazione, ma non è cosi'”, ha continuato dichiarato il tecnico del Napoli ai microfoni di Sky.
“GIOCATO MEGLIO NEL SECONDO TEMPO” – Decisivo un gol di Lautaro al 91′ che ha condannato i partenopei alla sconfitta a San Siro: “Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio e siamo rimasti in dieci uomini in un momento chiave del match – ha spiegato il tecnico partenopeo – Ora pensiamo alla prossima partita di mercoledì, vogliamo chiudere un anno positivo. Il risultato non cambia niente di quelli che sono i nostri obiettivi. Insigne? Ha lavorato molto e ha fatto un lavoro importante a livello difensivo. Poi gli è mancata un po’ di lucidità”.
“CALLEJON TERZINO? VOLEVO UNA GARA OFFENSIVA” – Poi Ancelotti ha concluso spiegando la scelta di schierare Callejon come terzino: “Volevo un giocatore alto in fase di costruzione. Sapevo che avrei potuto prendere un rischio sui cross ma volevamo fare una partita offensiva. Nel primo tempo non ci siamo riusciti mentre nel secondo tempo e’ stata un’altra partita e abbiamo avuto un controllo quasi totale”.

FONTE: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 610 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu