Gli interventi di Giorgio Ciaschini, Ivan Zazzaroni, Augusto Ciardi e Ivan Zazzaroni a Radio Marte

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Giorgio Ciaschini

“James Rodriguez è un giocatore duttile, capace di sfornare assist con semplicità, giocando da esterno a sinistra o in posizione centrale. La sua posizione non toglierà spazio a calciatori in particolare, nel 4-3-3 può giocare anche a destra, ma non è uno da ‘tutta fascia’. Ancelotti lo conosce bene, se l’ha chiesto sa dove metterlo. James ha esperienza, ha già giocato a grandi livelli, ma non è il giocatore che prende per mano la squadra. Il Napoli non ha problemi di personalità, certo che servirebbe un centrocampista forte in mezzo e che sappia costruire anche dal basso. L’azione può anche partire da dietro, con Koulibaly o Albiol.

Manolas? Garantisce velocità di recupero e forza fisica, aggiunto a Koulibaly rafforza notevolmente il reparto. Lozano? Allora il Napoli vuole vincere il campionato! Siamo in una fase primitiva di mercato, vengono fuori tanti nomi ma bisogna pensare anche a cedere: certo che anche in panchina servono calciatori all’altezza. La punta? Dipende: o la prendi forte o costruisci un intero reparto all’altezza. La scelta spetta a Carlo”.

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Ivan Zazzaroni, giornalista

“Al primo ci può stare, ma al secondo anno, Ancelotti deve vincere. James Rodriguez vuole assolutamente venire a Napoli, Napoli lo vuole e quindi questa operazione si può fare. E’ avviata e nella prossima settimana può anche chiudersi. Al Real James non ha avuto tantisismo spazio, ma si è messo nella condizione di stare bene e con Ancelotti riesce ad esprimersi al meglio. James Rodriguez è di un livello superiore, un giocatore che il Napoli non ha, con tutto il rispetto per quelli in rosa.

De Laurentiis deve recuperare sulla gente e vuole fare una cosa forte, ecco perchè James Rodriguez. Koulibaly e Mertens sono blindati, Insigne un pò meno e anche Allan parte se arriva l’offerta giusta.

Nel centrocampo della Juve vedremo giocatori diversi e poi Ronaldo giocherà centrale o a sinistra? Sono curioso di capire come Sarri plasmerà la squadra.

So che Ancelotti una punta forte la vuole, dobbiamo capire se questo comporterà il sacrificio di Milik o meno”.

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Augusto Ciardi, giornalista

“Manolas all’80% lascia la Roma e nelle ultime settimane non lo si diceva perchè mentre con Dzeko la rottura è totale, per Manolas il discorso è diverso perchè il ragazzo aspettava proposte dall’esterno. Kolarov è un caso rientrato, sembrava avesse deciso di andar via e si parlava di una risoluzione contrattuale, ma adesso non è detto che parta anche perchè non ci sono grandi proposte.

Entro il 30 giugno la Roma deve rientrate di 50 milioni di euro.

Mertens e Diawara? Se la Roma dovesse chiedere un calciatore al Napoli slegato dalla trattativa Manolas è Diawara. In attacco la Roma sta cercando una prima punta per sostituire Dzeko mentre a centrocampo ha bisogno di almeno un centrocampista centrale”.

A Radio Marte, nel corso della trasmissione ‘Marte Sport Live’, è intervenuto Luca Marchetti, giornalista

“E’ meglio non toccare la maglia numero 10 del Napoli. Non è una questione di rispetto, ma il giocatore più forte ha giocato nel Napoli e sarà sempre una maglia scomoda per chi la andrà ad indossarla.

James Rodriguez? Si sta lavorando sulla cifra del riscatto e si parla di 30 milioni. Sarebbe un affare per il Napoli e anche per il giocatore che è straordinario, ma che purtroppo nè a Madrid, nè in Germania è riuscito a ripetere le gesta del Mondiale. L’operazione James non credo che richiederà tempi lunghi perchè il Napoli vuole prenderlo in prestito e il Real ha aperto al prestito. Una volta che le parti vogliono, non sono le differenze di cifre a far saltare l’affare. Per il Napoli, l’ostacolo più grande per Lozano sono i diritti di immagine, ma ci risulta che per James questo passo sia stato già fatto”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 376 volte