Napoli – Liverpool: possibili schieramenti in campo

Tutto pronto per il debutto stagionale del Napoli nella massima competizione europea 2019/20 per clubs.  A distanza di soli tre giorni dal match casalingo di campionato, contro la Sampdoria, gli azzurri si ritrovano al San Paolo per affrontare un avversario ben superiore ai blucerchiati in una sfida che ha il sapore di una rivincita per l’eliminazione subita proprio ad opera della formazione detentrice del titolo di campione d’Europa, nel girone eliminatorio della Champions della passata edizione. Il tecnico dei partenopei appare  intenzionato a presentare il Napoli con il canonico modulo 4-4-2.  Certo il rientro in difesa dell’ex giallorosso Manolas al fianco di Koulibaly.  In attacco la probabile coppia scelta da Ancelotti dovrebbe essere composta da Lozano e Mertens, ma non è da escludere anche un impiego dal primo minuto dello spagnolo Llorente.  A centrocampo, i soliti titolari,  ossia  Callejon, Allan, Fabian Ruiz ed Insigne. Dal canto suo il Liverpool di Klopp, ancora privo del portiere brasiliano Alisson,  infortunatosi, schiererà tra i pali  Adrian, mentre  nel reparto avanzato agirà il trio collaudato formato da Salah, Firmino e Manè. Ma ecco qui di seguito i possibili schieramenti delle due contendenti:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Lozano, Mertens. Allenatore: Ancelotti

LIVERPOOL (4-3-3): Adrian; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Oxlade-Chamberlain, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Klopp

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 562 volte