Reja: “Scudetto alla portata del Napoli”

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Edy Reja, ex allenatore del Napoli

“Il Napoli è l’unica squadra in Champions insieme allo Slavia Praha ad essermi piaciuto. Il Napoli gioca un calcio armonico, ha acquisito consapevolezza rispetto allo scorso anno ed ha meritato di vincere contro il Liverpool. 

Ogni allenatore ha in testa una sua logica di gioco, poi cerca di mettere in campo una squadra equilibrata. La priorità per un tecnico è guardare le qualità e le caratteristiche dei giocatori e su questo ci si costruisce un modulo. 

Lozano devo ancora vederlo bene mentre conosco l’importanza di Llorente, ha esperienza internazionale e se sta bene può far sì che il Napoli possa ambire a traguardi importanti perché sta lì, tiene la palla e dà tempo alla squadra di salire e rifiatare. Meret è un top player, lo era già a 18 anni e ora sta maturando. 

Lo scudetto quest’anno può essere alla portata del Napoli e mi tornano i brividi quando parlo di Napoli”. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 501 volte