NAPOLI-BOLOGNA: IL PEGGIOR NAPOLI DAL 2009. CONTINUARE CON ANCELOTTI E’ ACCANIMENTO TERAPEUTICO

Di solito le squadre rientrano dallo spogliatoio rinvigorite. Noi dopo 45′ incoraggianti siamo rientrati in maniera impresentabile e quanto visto dal pareggio in poi è inaccettabile. Come si può accettare questa roba?
Io non ritengo Ancelotti l’unico colpevole. Ma è accanimento terapeutico. A questo punto le cose sono due:
– O la squadra è con lui. E allora lo esoneri perché sta fallendo.
– O è contro di lui. E allora lo esoneri perché ha perso lo spogliatoio. Non puoi tenerlo ancora.
La differenza fra le due opzioni è semplice: se la squadra è contro di lui, a fine stagione vai anche con le epurazioni. Ma quando un tecnico perde la squadra, non può tenere la panchina. Questa è una squadra smarrita ormai da due mesi.
Se la sconfitta porta all’esonero, forse il gol annullato a Llorente non è la cosa peggiore del mondo. Umanamente rispetto molto Ancelotti e torno a dirlo: penso che le colpe non siano tutte sue. Ma anche lui ne ha tantissime ed a questo punto per me dobbiamo tassativamente cambiare: classifica alla mano, è il peggior Napoli dal 2009 ad oggi. 

Giuseppe Di Marzo

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 384 volte