Milik: “Notte bellissima. Ancelotti? Pensiamo solo al campo”

Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli, dopo la vittoria contro il Genk è intervenuto al microfono di Sky Sport: “La mia prima tripletta col Napoli, sono molto felice e molto contento. E’ la prima anche in Champions League, a casa nostra, coi nostri tifosi. E’ una notte bellissima, soprattutto in questo momento di squadra difficile. Non vincevamo da un po’, ora speriamo che i tempi brutti siano passati. Ora pensiamo solo a migliorare il nostro gioco e vincere”.

Stasera vi abbiamo rivisti quelli di un tempo. “Noi ci concentriamo sul campo, non possiamo pensare a ciò che succede fuori. Oggi abbiamo vinto per questo. E’ stata una notte bellissima per noi, per i nostri tifosi. Abbiamo superato il turno e siamo felici”.

Gentile Mertens a lasciarti il primo rigore. “Giustamente in questi momenti un attaccante lascia il rigore a chi non ha segnato. Invece lui l’ha lasciato a me per farmi fare la tripletta, sono contento perché poi ha segnato anche lui”.

Ancelotti sarà ancora con voi? “Non voglio parlare di questo, come ho detto prima ci concentriamo solo sul calcio. Alle altre cose non possiamo pensarci, concentriamoci sul nostro lavoro”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 195 volte