LA PARTITA – Prova di forza dell’Inter: 3-1 al San Paolo. Napoli in confusione

L’Inter torna in vetta alla classifica. Lo fa al termine di una partita in cui il Napoli non è stato certo a guardare, ma è stato vittima dei suoi errori. Delle disattenzioni di una squadra che in questo momento paga qualsivoglia ingenuità. Al San Paolo, nel posticipo della 18esima giornata di Serie A, la squadra di Antonio Conte ha vinto 3-1 e ha ottenuto la 14esima vittoria in 18 partite. L’ha fatto ancora una volta grazie ai gol dei suoi attaccanti, alla doppietta di Romelu Lukaku e al gol realizzato da Lautaro Martinez nel momento più difficile della partita.

La forza dell’Inter – Tre errori del Napoli, tre gol dell’Inter. La partita del San Paolo potrebbe essere sintetizzata da queste poche parole. Mattatore del primo tempo è stato Romelu Lukaku, autore di due gol che hanno messo in mostra buona parte del suo repertorio. La rete dello 0-1 è arrivata dopo una scivolata di Di Lorenzo e, soprattutto, dopo 60 metri palla al piede. Il centravanti belga, partito dalla propria trequarti, al limite dell’area avversaria ha avuto la lucidità di andar via a Hysaj con un doppio passo e di battere Meret con un colpo potente e preciso, finito in rete dopo aver toccato il palo interno.
Più evidente l’errore del Napoli sullo 0-2. Evidente lo svarione di Meret sulla conclusione di Lukaku: che ha sì scagliato un pallone a 111 km/h, ma l’ha fatto da posizione defilata ed esattamente sui guantoni del portiere del Napoli. La rete dell’1-3, invece, è stata frutto di un errore di Manolas: su un cross di Vecino, il difensore ex Roma si è reso protagonista di un intervento in scivolato sciagurato, che ha apparecchiato la tavola a Lautaro Martinez.

I limiti del Napoli – Nel mezzo tanto Napoli, che non ha disputato una brutta partita ma ha pagato i tanti errori individuali. In difesa, ma anche dalle parti di Samir Handanovic. La squadra di Gattuso ha avuto il merito, sotto di due gol dopo 33 minuti, di non perdere la testa e di rientrare negli spogliatoi al 45esimo sull’1-2 grazie al gol di Arkadiusz Milik. Ma al momento di capitalizzare ha sempre pagato dazio contro un’Inter più lucida e organizzata. Più cinica e sempre più competitor della Juventus. TMW

IL TABELLINO:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj (36′ st Lozano), Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz (39′ st Llorente), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. A disp.: Ospina, Karnezis, Elmas, Luperto, Younes, Tonelli, Gaetano, Leandro. All.: Gattuso.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini (11′ st Barella), Brozovic, Vecino (28′ st Sensi), Biraghi; L. Martinez, R. Lukaku (43′ st Borja Valero). A disp.: Padelli, Berni, Godin, Sanchez, Ranocchia, Politano, Lazaro, Dimarco, Esposito. All.: Conte.

ARBITRO: Doveri di Roma.

MARCATORI: 14′ pt Lukaku (I), 33′ pt Lukaku (I), 39′ pt Milik (N), 17′ st L. Martinez (I)

NOTE: Ammoniti: Candreva, Barella, Conte, Esposito, Sensi, Skriniar (I). Recupero: 1′ pt, 4′ st. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 351 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu