Napoli: si prospetta un caso Mertens

In casa Napoli all’orizzonte un caso Mertens. Il calciatore è tornato ieri dal Belgio, dove, presso la clinica Move to Cure di Aversa si era recato, qualche settimana fa,  per curare  il fastidio all’adduttore. Dries Mertens , a detta dei medici belgi è guarito del tutto e pertanto si è messo a disposizione del tecnico azzurro per riprendere gli allenamenti in vista della partita di dopodomani con la viola. Ma ecco improvvisamente il mistero; lo staff medico del club partenopeo non pare affatto convinto delle rassicurazioni del fisioterapista della clinica di Anversa Lieven Maesschalck.  Quest’ultimo ritiene che il giocatore non sia ancora in grado di tornare in campo e che la sua guarigione non possa avvenire prima di un’altra settimana, per cui si prevede una sua eventuale presenza, inizialmente in panchina, solo nella gara contro i bianconeri dell’ex Sarri.  Si tratta di un vero e proprio enigma difficile da interpretare; chi ha ragione? I medici belgi o quelli del Napoli?

Commenti

Questo articolo è stato letto 333 volte