Calciomercato: affare Politano in stand by, ballano 500mila € tra richiesta ed offerta sull’ingaggio

Le ultime di calciomercato: tutto fermo, al momento, riguardo alla trattativa per portare l’ex calciatore del Sassuolo, Matteo Politano alla corte di Gattuso. Se l’intesa tra Giuntoli e la dirigenza dell’Inter è stata raggiunta sulla base di un prestito per 18 mesi a 5 mln, con obbligo di  riscatto già fissato a 20, non si può dire altrettanto relativamente all’ingaggio al giocatore. Per la conclusione dell’affare occorrerà aspettare la decisione del calciatore. Secondo quanto scrive stamane  il quotidiano sportivo dalle pagine rosa i suoi procuratori hanno fatto una richiesta al Napoli di un contratto di 2,5 milioni a stagione fino a giugno 2024. Dal canto suo il direttore sportivo azzurro ha offerto 1,8 più bonus che porterebbero la cifra a 2 milioni tondi tondi. Dunque ballano ancora 500mila euro di differenza. Pertanto l’esterno nerazzurro ha preso tempo. Vista la situazione attuale  si sono inserite nella trattativa anche la  Roma ed il Siviglia che tentano di soffiare il giocatore a Giuntoli. Ore decisive, dunque, per sapere quale sarà il futuro di Politano.

 

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 169 volte