Morto Resenbrink, fu una stella della grande Olanda di Cruijff

L’ex nazionale olandese Robbie Rensenbrink è morto all’età di 72 anni. Lo ha annunciato l’agenzia Belga sabato, citando l’ex compagno di squadra Jan Mulder. Rensenbrink soffriva di atrofia muscolare progressiva – una variante della Sla – da diversi anni ed è stato tra i protagonisti dell’Olanda negli anni 70 finalista della Coppa del Mondo nel 1974 e nel 1978. Rensenbrink ha inoltre vestito la maglia dell’Anderlecht. Con la squadra belga l’olandese è stato campione del Belgio nel 1972 e nel 1974, la Coppa delle Coppe nel 1976 e nel 1978, nonché la Supercoppa europea.

IlMattino.it

Commenti