Milik ai saluti: trattative per il rinnovo interrotte prima dell’emergenza Coronavirus

Come si legge sulle pagine del Corriere dello Sport, la trattativa per il rinnovo di Milik con il Napoli si era ferma prima della pausa imposta dall’emergenza Coronavirus. Il polacco – si legge – ha voglia di una nuova esperienza, anche se adesso lo scenario europeo, dopo la pandemia, non sarà più uguale. Stesso discorso per Allan, al centro di una tensione contrattuale (e personale) con il club sin da gennaio 2019. È legato al Napoli fino al 2023, sul rinnovo non c’è mai stato accordo e anzi vorrebbe cambiare aria anche lui.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 469 volte