L’AVVERSARIO – Sabato il Napoli ospita l’Inter al San Paolo per la semifinale di ritorno di Coppa Italia

Dopo lo stop causato dell’emergenza Coronavirus, il calcio italiano prova a ripartire e lo fa con le semifinali di Coppa Italia. Sabato toccherà al Napoli che tornerà al San Paolo dopo più di tre mesi, precisamente dal 29 febbraio, quando gli azzurri vinsero contro il Torino per 2-1. La squadra di Gattuso affronterà l’Inter per la semifinale di ritorno, partendo dall’1-0 conquistato a San Siro nella gara d’andata lo scorso 12 febbraio. In campionato la squadra di Antonio Conte è a quota 54 punti, al terzo posto, con 16 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte; il capocannoniere della squadra è Romelu Lukaku con 17 gol, segue Lautaro Martinez a 11.

I precedenti contro il Napoli –  Sono 152 i precedenti tra le due squadre tra campionato e Coppa Italia, con 47 vittorie per il Napoli, 37 pareggi e 68 trionfi per l’Inter. In particolare nel trofeo Nazionale sono 12 i precedenti: per gli azzurri 4 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. L’ultima vittoria dei nerazzurri al San Paolo lo scorso 6 gennaio in campionato, risultato 1-3; l’ultima vittoria del Napoli è datata 19 maggio 2019 col risultato di 4-1.

La formazione tipo dell’Inter – Modulo 3-4-1-2 con Handanovic tra i pali, difesa a tre con Skriniar, De Vrij e Bastoni, a centrocampo Candreva, Barella, Brozovic e Young, sulla trequarti Eriksen alle spalle di Lautaro Martinez e Lukaku.

Mariano Potena

Commenti