Montervino: “Osimhen può diventare un crack”

Francesco Montervino parla a Marte Sport Live: “Osimhen ha movenze ed agilità di Eto’o, ma non ha la struttura fisica di Drogba. Mi auguro che si avvicini ai gol. Può diventare un crack, ha l’età e le fibre muscolari dalla parte sua. E’ un attaccante forte. La sfida con l’Atalanta? A me il Napoli non è dispiaciuto, forse è stato un po’ leggero in fase propositiva. Poi il gol subito è stato frutto di una leggerezza. La palla al limite dell’area poteva essere anche spazzata. Mi auguro possa essere propedeutica in futuro questa situazione per evitare problemi. Comunque il Napoli ha equilibrio, Fabrian e Zielinski si fanno sentire anche in fase di non possesso”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti