Corriere della sera: “Osimhen vero artefice della rinascita azzurra”

Il noto quotidiano”Il Corriere della Sera” definisce il nuovo acquisto del Napoli Victor Osimhen la vera rivelazione di questo inizio di campionato, un autentico trascinatore capace di far rinascere il Napoli al punto tale  da farlo inserire dagli addetti ai lavori nella lotta scudetto. I soldi spesi da De De Laurentiis per portarlo alla corte di Gattuso sono sicuramente benedetti. Queste prime tre gare giocate dalla compagine partenopea hanno messo in evidenza che l’attaccante nigeriano prelevato dal Lille rappresenta un’arma tattica micidiale per mettere sotto i difensori avversari che finora non sono mai riusciti a contenerlo in particolare a causa della sua grandissima velocità. In virtù del suo arrivo all’ombra del Vesuvio Gattuso ha potuto cambiare modulo, passando dal 4-3-3 al 4-2-3-1, un sistema che si è rivelato assolutamente vincente perché ha permesso al Napoli di trovare molto più facilmente la via del gol. Per la cronaca gli azzurri vanno in rete ogni 15 minuti di gioco, cosa mai accaduta in passato. In fase avanzata, ora, gli attaccanti sono ben quattro e tutti hanno lo spazio giusto, con  il francese Bakayoko nelle vesti di equilibratore del centrocampo: in sintesi è questo il nuovo sistema di gioco varato dal tecnico calabrese che in tal modo rinuncia allo stucchevole  palleggio affinché la squadra possa verticalizzare per lanciare la freccia Osimhen, il quale con le sue gambe lunghe è in grado di bruciare sul tempo i difensori. Insomma questo giovane e talentuoso calciatore che ha ancora molto da mostrare, ha letteralmente cambiato il volto del Napoli.

Commenti