Anticipi di A di ieri

Per il nono turno di serie A, ieri, si sono disputati tre anticipi, caratterizzati dall’omaggio a Diego Maradona. Un minuto di raccoglimento prima dell’inizio di ogni gara e quindi al decimo di gioco, in memoria del numero di maglia del fuoriclasse argentino, c’è stato qualche attimo di sospensione con il conseguente applauso all’immagine del pibe de’ oro proiettata sugli schermi degli stadi. Ma veniamo ai risultati di questi tre incontri: nel match del primo pomeriggio l’Inter ha battuto a domicilio il Sassuolo per 3 a 1, primo ko stagionale della formazione di De Zerbi, agguantata al secondo posto proprio dai nerazzurri. A Benevento, successivamente, la Juventus ha infilato il quinto pari in otto gare disputate, 1 a 1, infatti il finale del Ciro Vigorito, infine, in serata, l’Atalanta, reduce dal blitz a Liverpool, è in incappata in una nuova debacle interna ad opera del Verona che si è aggiudicato il match per 2 a 0. Dunque una serie A, finora molto equilibrata con alti e bassi da parte delle cosiddette grandi. Solo il Milan che giocherà nel pomeriggio odierno , in casa contro la Fiorentina, sta tenendo e rimarrà in testa, a prescindere dal risultato di San Siro. Il match clou di oggi, tuttavia, sarà Napoli – Roma, posticipo delle 20,45 in quel di Fuorigrotta.

Commenti