Gli interventi di Xavier Jacobelli e Pietro Lo Monaco a Radio Crc

Jacobelli a Radio Crc: “Assurdo mettere in discussione Gattuso. Merita di restare almeno sino a fine stagione”

Ad ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Xavier Jacobelli, direttore di ‘Tuttosport’. “Stando al di fuori è difficile comprendere come si possa mettere in discussione l’operato di Gattuso – ha detto Jacobelli a Radio Crc – l’anno scorso ha vinto la Coppa Italia, nonostante fosse subentrato in una situazione non facile. In questa stagione, invece, è in corsa in campionato, Coppa Italia ed Europa League. Spero proprio che Gattuso possa terminare la stagione in azzurro. Troverei assurdo se si verificasse uno scenario diverso”. Per quanto riguarda le semifinali di Coppa Italia, per Jacobelli “le squadre in gara hanno le stesse possibilità di approdare in finale. Non dimentichiamo, però, che Juventus, Atalanta e Napoli sono state costrette a un vero tour de force”. Infine, in campionato, “al momento la squadra da battere è il Milan. La Juve può rientrare nella lotta scudetto, ma il cammino dei rossoneri finora è stato di tutto rispetto”.

Lo Monaco a Radio Crc: “Il Napoli avrebbe dovuto difendere Gattuso con più forza. Agli azzurri consiglierei Koopmeiners”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Pietro Lo Monaco, direttore sportivo e consigliere Figc. “La fiducia ribadita dalla dirigenza a Gattuso è stata tenue – ha detto Lo Monaco a Radio Crc – mi sarei aspettato che il Napoli difendesse l’operato dell’allenatore con forza maggiore. Una cosa del tipo: “Andiamo avanti con Gattuso punto e basta’. Invece, quello che traspare dall’interno è che la posizione dell’allenatore non sia solidissima”. Secondo Lo Monaco “E’ stato per questo motivo che ieri Gattuso si è lasciato andare in un altro sfogo. L’ho sentito frustrato. Si aspettava maggiore considerazione da parte della proprietà”. Per quanto riguarda il mercato, “Il Napoli non avrebbe dovuto cercare soltanto un altro mancino, visto che Ghoulam è ai margini del progetto. Se avessi fatto parte della dirigenza del Napoli avrei sondato la disponibilità dell’Az Alkmaar di cedere Koopmeiners. In un centrocampo a due sarebbe più funzionale di Fabian Ruiz”.

Commenti