Calciomercato: il Liverpool pronto ad investire su Koulibaly

Nella prossima stagione, causa covid ed i relativi mancati introiti del botteghino e degli sponsor, il Napoli sarà costretto a ridurre il monte ingaggi degli stipendi dei calciatori. Cifre esorbitanti come i 6 milioni di Koulibaly o i 5,5 di Insigne non saranno più possibili. Pertanto la società partenopea metterà sul mercato i due pezzi pregiati della rosa, ossia il difensore senegalese ed il centrocampista spagnolo, ex Betis Siviglia. Il presidente De Laurentiis conta di incassare almeno 110 milioni di euro dalla cessione di Koulibaly e Fabian Ruiz. Mentre per quest’ultimo si profila un ritorno in patria visto il grande mercato di cui gode in Spagna, per il fortissimo centrale difensivo azzurro si è fatto avanti il Liverpool che ha già offerto al club partenopeo 50 milioni. Del resto oramai i 100 milioni rifiutati dall’imprenditore cinematografico, qualche anno fa, oggi sono una chimera. Vedremo come si evolverà la situazione solo a fine stagione.

Commenti