Gli interventi di Walter Novellino, Gennaro Iezzo e Mirko Calemme a Radio Crc

Novellino a Radio Crc: “Contro l’Inter meglio giocarsela con Mertens. Il Milan ha meno qualità, Gattuso può scalzarlo”

“Per battere la difesa dell’Inter, la migliore del campionato, meglio puntare su Mertens al centro dell’attacco. Ho giocato nel Milan, ma sono tifoso del Napoli. Gli azzurri hanno più qualità, possono scalzare i rossoneri in zona Champions”. L’ha detto oggi ai microfoni di Radio Crc, durante ‘Arena Maradona’, l’ex tecnico del Napoli Walter Novellino. “Per me il Napoli gioca il miglior calcio d’Italia insieme all’Atalanta – ha detto Novellino a Radio Crc – il Milan, invece, ha poca qualità e fa fatica quando al Meazza deve battere le squadre che prediligono la fase difensiva. Per me il Napoli ha tutte le carte in regola per centrare la Champions”. Domenica gara fondamentale contro l’Inter. “Meglio giocarsela con Mertens dall’inizio – ha detto Novellino a Radio Crc – occhio, però, alle ripartenze dell’Inter. In difesa mi sarei aspettato di più da Manolas, per fortuna il Napoli può contare su Koulibaly”. E su Insigne. “Per me Insigne è tra i top in Europa – ha detto Novellino a Radio Crc – farà bene anche ai prossimi Europei”. Infine un giudizio su Gattuso. “Merita la conferma – ha detto Novellino a Radio Crc – inoltre da quello che ho letto e sentito, De Laurentiis non ha mai parlato male di lui. Spero che continuino insieme”.

Iezzo a Radio Crc: “De Zerbi ha l’ambizione giusta per ereditare il Napoli da Gattuso”

“Ho parlato in diretta tv con De Zerbi, secondo me ha l’ambizione giusta per sostituire Gattuso sulla panchina del Napoli”. L’ha detto oggi a Radio Crc, nel corso di ‘Arena Maradona’, l’ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo. “Gattuso merita di restare a Napoli – ha detto Iezzo a Radio Crc – so, però, che è molto difficile che continui ad allenare gli azzurri. L’altro giorno ho chiesto in diretta tv a De Zerbi, vittorioso col suo Sassuolo a Benevento, che cosa pensasse delle voci che lo vogliono sulla panchina del Napoli l’anno prossimo. Roberto si è detto pronto per una grande piazza, ma ha chiesto rispetto per Gattuso, visto che il suo lavoro in azzurro non è terminato ancora”. Iezzo ha anche avuto modo di dire la sua su Meret, titolare nel finale di campionato dopo l’infortunio di Ospina. “Finalmente per Meret arriva la grande occasione – ha detto Iezzo a Radio Crc – Ospina è un grande portiere, ma Meret deve giocare titolare in questo finale di stagione e nel prossimo campionato”. Infine una curiosità sulle sue scelte sulla panchina della Nazionale del Regno delle Sue Sicilie. “Volevo comvocare Calaiò – ha detto Iezzo a Radio Crc – ma ha smesso di giocare e non ne vuole sapere. Se si fosse allenato al meglio, avrei dato la 10 a Diego Maradona Jr”.

Calemme a Radio Crc: “Il rinnovo di Fabian solo in caso di mancata cessione. Su di lui Real e Atletico. Firpo strizza l’occhio al Napoli”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Mirko Calemme, giornalista di ‘Diario As’. “Le trattative per il rinnovo di Fabian Ruiz sono ferme – ha detto Calemme a Radio Crc – nel caso non andasse via dopo l’Europeo, allora potrebbe allungare il contratto. In estate ci potrebbe essere l’assalto dell’Atletico. Però occhio al Real Madrid. In chiave Blancos non si sta parlando più di Fabian, ma alle merengues piace lavorare a fari spenti”. Dalla Spagna potrebbe arrivare uno dei rinforzi richiesti dal Napoli negli ultimi anni. “Il Barcellona potrebbe mettere sul mercato Junior Firpo – ha detto Calemme a Radio Crc – al mancino dei blaugrana piace l’ipotesi Napoli. In estate se ne potrebbe parlare”. Per quanto riguarda, invece, la gara di domenica sera tra Napoli e Inter, secondo Calemme “Conte verrà al ‘Maradona’ per chiudersi e ripartire, perché sa che il Napoli al completo può fargli male. Gli azzurri sono in salute, ma devono concretizzare meglio le occasioni gol che creano”.

Commenti