LE PAGELLE – Osimhen incontenibile, Insigne generoso

Meret 5.5 – Può fare di più in occasione della rete dell0 Spezia, quando non riesce a respingere lateralmente un colpo di testa comunque ravvicinato.

Di Lorenzo 6.5 – Spinge molto e bene sull’out destro, formando una catena di grande efficacia con Politano.

Manolas 6.5 – Prestazione di grande efficacia, con interventi decisi e gestione della palla pulita.

Rrahmani 6 – Lo Spezia davanti è poca cosa ed in coppia con Manolas soffre poco, nonostante le preoccupazioni della vigilia.

Hysaj 5 – Spinge poco e si mostra disattento in alcuni disimpegni, tanto che Gattuso decide di sostituirlo nella ripresa.
(Mario Rui 6 – Qualche buon appoggio in profondità con il suo sinistro e poco altro).

Demme 7 – Canta e porta la croce in mezzo al campo, con buona qualità nel giro palla e grande sostanza in fase di non possesso.

Fabiàn 5 – Appare appannato e poco preciso nel possesso palla. Un calo di condizione che si era già intravisto nell’ultima gara contro il Cagliari.

Politano 6.5 – Nel primo tempo è il più attivo, insieme ad Osimhen, del reparto offensivo, con iniziative puntuali ed efficaci in tandem con Di Lorenzo.
(Lozano 6.5 – Pochi minuti sufficienti per scrivere il suo nome sul tabellino dei marcatori e chiudere definitivamente la gara).

Zielinski 6.5 – Nel primo tempo trova gol e qualche buona verticalizzazione, poi cala vistosamente nella ripresa.
(Mertens s.v.)
(Elmas s.v.)

Insigne 6 – Gara generosa, tanto che si fa più notare a ridosso della propria area di rigore che presso quella avversaria.

Osimehn 8 – Tiene da solo in costante apprensione la difesa avversaria con le sue minacciose sortite in profondità. Quando parte è imprendibile e pure molto lucido. Si dice spesso che debba migliorare tecnicamente, ma non si capisce che il tipo di giocatore è questo ed è già sufficientemente letale così.
(Petagna s.v.)

Commenti