Europei: Italia prima nel girone, attende una fra Ucraina e Austria agli ottavi di finale

Terzo successo in tre partite per l’Italia nel girone di qualificazione agli ottavi del campionato europeo; ieri pomeriggio, infatti, gli azzurri hanno battuto per 1 a 0 il Galles, con un gol dell’atalantino Pessina, conquistando l’undicesima vittoria consecutiva e il  trentesimo risultato utile di fila, record appartenuto, prima d’ora, solo dalla nazionale di Vittorio Pozzo, negli anni 30. In virtù di questo risultato la formazione di Roberto Mancina si è classificata prima nel proprio girone ed ora attende la prossima avversaria che uscirà stasera dall’incontro tra Ucraina e Austria. Una delle due affronterà l’Italia, sabato prossimo, a Londra alle ore 21. Per la cronaca, si tratta della seconda volta che la nostra nazionale riesce a conquistare 9 punti nelle tre gare preliminari della manifestazione continentale. Molte conferme per il ct azzurro anche dalle cosiddette seconde linee. Nell’altro match del raggruppamento C la Svizzera ha sconfitto la Turchia per 3 a 1, salendo a quattro punti, come il Galles, che però si classifica secondo, grazie alla migliore differenza reti rispetto agli elvetici che, adesso, sperano nel ripescaggio, tra le migliori terze classificate. Per il napoletano Insigne, ieri, un turno di riposo in vista delle prossime impegnative sfide a eliminazione diretta.

Commenti