Mercato Napoli: offerta del club partenopeo di 12 milioni al Verona per Zaccagni, rispedita al mittente

Il fantasista del Verona Mattia Zaccagni rappresenta, di certo, uno degli uomini mercato più appetiti di questa sessione estiva, dopo la sua splendida stagione alla corte di Juric, Il centrocampista scaligero, che è stato l’autore del gol del pari del Verona al Maradona, nell’ultimo turno di campionato, sicuro partente per esigenze economiche del club veneto, piace molto al Napoli e al Milan, che, attualmente, sembra favorito sulla società partenopea per acquistarne il cartellino. Il Club di Setti ha fissato il prezzo del  gioiellino a 15 milioni, mentre il ds del Napoli ha proposto 12 milioni, offerta immediatamente rispedita al mittente. Dal canto suo il procuratore di Zaccagni Fausto Pari, peraltro ex calciatore del Napoli, giorni fa intervistato a Radio Kiss Kiss Napoli,  ha affermato che, per il momento, ogni trattativa tra il Verona e il Napoli è bloccata, poiché entrambe le società, prima di acquistare devono cedere. Dunque la situazione è in fase di stallo ma i rossoneri, in caso di addio del turco Calhanoglu, sono pronti a sferrare l’attacco e soffiare il fantasista ai partenopei.

Fonte: “Sky”

Commenti