Amichevole Napoli – Bassa Aunania: probabili scelte di formazione di Spalletti

Alle ore 17,30 di questo pomeriggio prima uscita della squadra di Luciano Spalletti, in amichevole contro la Bassa Aunania. Come tutti sapranno il neo tecnico azzurro non dispone ancora della rosa al completo, visto che mancano alcuni talenti che sono in vacanza da qualche settimana essendo stati impegnati con le loro nazionali agli europei 2020. Per questo motivo azzardiamo le probabili scelte di formazione di Spalletti, scelte in un certo senso quasi obbligate.  Possibile che in avanti Elmas, Ounas e Politano spazino  sulle corsie dietro all’unica punta di riferimento Osimhen. Nella zona mediana del campo  Demme e Lobotka dovrebbero essere schierati davanti alla difesa composta da Manolas e Koulibaly, centrali, mentre Mario Rui a sinistra e  Malcuit a destra, saranno i due esterni. A difendere i pali, data l’assenza dei due portieri titolari, ci sarà  Contini. Naturalmente nel corso dell’amichevole, il nuovo tecnico partenopeo darà vita ad una girandola di sostituzioni per far giocare  anche tutti  gli altri calciatori che ha, attualmente, a disposizione in Trentino. Per il Napoli quello di oggi rappresenta un test probante nonostante l’avversario di netta inferiorità.  Già si potrà comprendere se la squadra è riuscita a far suoi i primi insegnamenti impartiti da un allenatore di sicuro affidamento, esperto e scrupoloso come lo Spallettone di Certaldo. Per dovere di informazione la compagine della Bassa Aunania è nata 31 anni fa  dalla fusione delle società Us Quetta, Us Libertas Ton, Us Stella Azzurra Campodenno, Us Denno e Us San Vito Flavon. Questa società trentina  ha guadagnato uno spazio importante, nel torneo di Promozione, ovvero il massimo campionato dilettanti, a carattere provinciale.

Commenti