Petagna, su Radio Kiss Kiss Napoli, a nome della squadra, chiede scusa ai tifosi per la gara col Verona ma……

Ieri, nel post partita della vittoriosa amichevole contro la squadra dei dilettanti della Bassa Aunania, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il bomber di scorta Andrea Petagna. Ebbene l’attaccante ex Spal, acquistato l’anno scorso, ha innanzitutto esordito, chiedendo scusa ai tifosi napoletani, a nome di tutta la squadra, per l’infausta partita con il Verona dell’ultima di campionato al Maradona. Un pari che è costato tantissimo alla società e che ha deluso i sostenitori partenopei, ancora oggi increduli per quel risultato. Una gara su cui persiste, tutt’ora, un fitto mistero.  Petagna ha affermato di essere rammaricato ma ha invitato la tifoseria a dimenticare in fretta per guardare avanti e non più alle spalle. Vediamo qui di seguito le dichiarazioni dell’attaccante triestino:

Quella contro il Verona rappresenta una pagina assai triste che tutti noi vogliamo dimenticare in fretta. Chiediamo umilmente  scusa ai nostri tifosi ma  adesso dobbiamo voltare pagina e guardare al futuro. Ci aspetta una stagione difficile in cui la concorrenza per le prime posizioni sarà agguerrita, tuttavia, il nostro obiettivo è quello di andare il più lontano possibile in ogni competizione.”

Fonte: “Corriere dello Sport”

Commenti