Mirante propone la propria candidatura al Napoli ma la società non pare interessata

Dopo l’infortunio di Meret  il Napoli si trova in difficoltà, avendo un terzo portiere troppo giovane come Marfella che non offre garanzie sufficienti per essere schierato da titolare in caso di necessità. Si rischierebbe di brucialo. Per questo motivo Antonio Mirante ex portiere della Roma, svincolato, ha proposto la propria candidatura al Napoli, tuttavia la società sembra non essere interessata. Il club azzurro sta tentando tutte le strade per riportare a Napoli, prima del previsto, il portiere colombiano Ospina al fine di mandarlo in campo nella sfida con la Vecchia Signora. Sull’offerta di Mirante, come dicevamo, la società partenopea non è tanto convinta, infatti non ha nei suoi piani l’ipotesi di tesserare un altro portiere; in attesa della guarigione dell’estremo difensore friulano, il Napoli conta su Ospina, il quale ha sempre dimostrato la sua grande affidabilità. Dunque, a meno di sorprese dell’ultim’ora, non si ricorrerà ad ingaggiare Mirante.

Fonte : “Il Mattino”

Commenti