Qualificazioni Mondiali: Italia-Lituania, «1» rasoterra. Fiducia a Insigne: Gol a 1,75

7 settembre 2021 – Roberto Mancini non può più fare i conti. L’Italia è obbligata a vincere per continuare a sperare nella via più agevole per conquistare il pass ai Mondiali 2022. La sfida in programma domani sera al Mapei Stadium con la Lituania è l’occasione migliore per i freschi campioni d’Europa, come confermano le quote di Stanleybet.it, che danno a 1,03 il ritorno degli azzurri al successo dopo i pareggi contro Bulgaria e Svizzera. Un’altra «X» fortunatamente sembra ipotesi remota e paga 13 volte la posta giocata. Per non parlare del «2» dei lituani (che con l’Italia hanno perso cinque delle sette sfide giocate), a quota 60. Gli analisti credono che si andrà oltre le quattro reti complessive (l’Over 3.5 è dato a 1,83), mentre la porta di Gigio Donnarumma rimane imbattuta a 1,34.

L’Italia vuole sfruttare il match agevole per far tornare al gol i propri attaccanti, in particolare Ciro Immobile. Nonostante il periodo non eccezionale con la maglia azzurra per il centravanti della Lazio, è proprio quest’ultimo a essere il più probabile marcatore della gara a 1,65. Lo segue a ruota Lorenzo Insigne a 1,75, occhio anche a Jorginho che punta a rifarsi dopo il calcio di rigore sbagliato con la Svizzera: l’italo-brasiliano si gioca su stanleybet.it a 3,75. Spazio anche ai giovani con il 2,20 che accompagna il possibile sigillo di Moise Kean e Gianluca Scamacca.

Gli occhi dell’Italia sono puntati anche sull’altra sfida clou del girone, quella tra Irlanda del Nord e Svizzera. Gli elvetici vogliono i tre punti che renderebbero più complicato il cammino degli azzurri: le quote vanno in questa direzione con il «2» a 1,73. La vittoria dei nordirlandesi farebbe comodo al tricolore, ma appare complicata, a 5,20. Si gioca infine a 3,40 il pareggio.

Commenti