LE PAGELLE DEGLI AZZURRI – Petagna ed Elmas provvidenziali, Koulibaly incomprensibile

Ospina 5.5 -Viene stimolato poco dall’attacco granata, nel finale indecisione in presa alta che avrebbe potuto costar caro.

Di Lorenzo 6 – Canta e porta la croce sull’out destro con la consueta efficienza.

Rrahmani 5.5 – Dopo una gara senza sbavature, assiste male Koulibaly in occasione dell’espulsione.

Koulibaly 5 – Domina gli avversari per tutta la gara, poi l’incomprensibile trattenuta su Simy che gli costa il cartellino rosso.

Mario Rui 6 – Orfano di Insigne sul suo lato, cerca di appoggiare l’azione vestendo i panni del rifinitore con esiti alterni.

Fabiàn 5.5 – Più impreciso del solito, non riesce a trovare la giocata illuminante per servire le punte nella maniera adatta a scardinare il fortino salernitano.

Anguissa 6 – Nel primo tempo presidia con efficacia la zona di azione di Ribery. Nella ripresa è un po’ frenato nel suo incedere dall’ammonizione subita.

Zielinski 6 – Prima parte di gara anonima, sulla falsa riga delle precedenti prestazioni. Poi trova il gol e sembra anche più libero mentalmente nelle giocate.
(Zanoli s.v.)

Politano 6 – Nel primo tempo è tra i più intraprendenti. Non trova il guizzo decisivo, ma è tra i più pericolosi dei suoi nell’arco dei 90 minuti.
(Juan Jesus s.v.)

Mertens 5 – Imbrigliato nelle strette maglie della difesa di Colantuono, non trova mai una giocata pericolosa. Non sembra molto a suo agio ad agire da unica punta.
(Petagna 6.5 – Ingresso decisivo il suo perché dona peso in fase offensiva e sa rendersi pure prezioso quando c’è da battersi e tenere palla davanti.)

Lozano 5 – Contro le difese chiuse fatica a trovare spazi necessari ad innescare la sua velocità.
(Elmas 6.5 – Entra con gran voglia, puntando gli avversari, correndo molto e facendosi trovare come catalizzatore di gioco sulla fascia mancina).

Commenti