LE INTERVISTE – Napoli, Mertens: “Triste per come abbiamo perso. Rinnovo? Spero di restare qui a lungo”

Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della sfida contro l’Atalanta: “Oggi sono triste perché dopo il 2-1 pensavo di poter vincere nonostante mancassero tanti giocatori importanti contro una squadra come l’Atalanta che sta facendo molto bene”.

Ci sono novità sul rinnovo?
“Non ci penso, ne parleremo a fine anno. Spero di rimanere ancora per tanti anni qui. Sono contento che stiamo facendo qualcosa di molto buono. Non dobbiamo abbassare la testa, restando sul pezzo. Oggi abbiamo fatto una grandissima partita, Malcuit che non giocava da molto tempo ha fatto benissimo. Speriamo di recuperare gli assenti per tornare dove ci piace stare”.

Potevate fare meglio in alcune occasioni?
“L’Atalanta viene sempre addosso e un paio di volte siamo usciti benissimo trovando il gol, è un peccato perderla così”.

Siete soddisfatti della vostra prestazione?
“Nei primi 65 minuti abbiamo fatto molto bene cambiando anche modulo, Lobotka ha giocato benissimo davanti alla difesa. Posso solo fare i complimenti a questi ragazzi perché non era facile. Dobbiamo alzare la testa e le vittorie arriveranno. Giovedì ci aspetta un’altra partita importante perché vogliamo passare il turno e poi ancora il campionato”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti