LA PARTITA – Napoli-Leicester 3-2, gli azzurri terminano il girone al secondo posto e vanno allo spareggio

Il Napoli batte al Maradona il Leicester 3-2 con il gol di Ounas e una doppietta di Elmas e chiude il girone di Europa League al secondo posto.

PRIMO TEMPO

Al 5′ passa in vantaggio il Napoli con Ounas che si inserisce in area e spedisce il pallone in rete con il destro. Al 17′ altra occasione per gli azzurri ancora con Ounas dal limite dell’area, il pallone viene deviato e termina di poco alto. Al 24′ arriva il raddoppio del Napoli con Elmas, servito da Petagna. Al 26′ accorcia le distanze il Leicester con Evans che sugli sviluppi di un calcio di punizione approfitta di una deviazione di Elmas e va a segno. Al 32′ arriva anche il pareggio della squadra inglese con Drewsburry-Hall. Ancora una volta sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 45′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 54′ torna in vantaggio il Napoli con Elmas, che servito da Di Lorenzo, spedisce il pallone in rete a tu per tu con Schmeichel. La formazione di Spalletti prosegue la gara con buona gestione del pallone e della fase difensiva, il Leicester continua però a rendersi pericoloso in numerose occasioni.

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Demme (78′ Manolas), Zielinski; Lozano (45′ Malcuit), Elmas, Ounas (63′ Mertens); Petagna. Allenatore: Luciano Spalletti.

Leicester (4-3-2-1): Schmeichel; Castagne, Evans, Soyuncu, Bertrand; Ndidi, Tielemans (77′ Soumare), Dewsbury-Hall (88′ Albrighton); Maddison, Barnes (71′ Daka); Vardy.

Allenatore: Brendan Rodgers.

Ammoniti: Petagna, Demme

Reti: 4′ Ounas (N), 24′, 53′ Elmas (N), Evans (L), 33′ Dewsbury-Hall

Commenti