LE INTERVISTE – Juve, Allegri a Dazn: «Frettolosi negli ultimi metri. Bisogna iniziare a fare più gol»

Ai microfoni di DaznMassimiliano Allegri ha parlato dopo Juve Napoli. Le sue dichiarazioni.

PERSA UN’OCCASIONE – «È uno scontro diretto, loro erano più o meno tutti titolari. All’andata ne avevamo fuori 6 anche noi. Capitano queste cose: abbiamo fatto una buona partita, siamo stati frettolosi negli ultimi metri. Dopo il pari abbiamo messo pressione, poi abbiamo iniziato a giocare meno la palla. La classifica dal Napoli è rimasta invariata, guardiamo il lato positivo».
TROPPA FRETTA DAVANTI ALL’AREA  «Un po’ più di lucidità, ma sono caratteristiche dei giocatori. La squadra ha comunque fatto una buona partita, contro un Napoli che ci ha creato difficoltà».
CHIESA – «Ghoulam aveva giocato solo 34′, quindi è normale mettere Chiesa che nell’uno contro uno e sull’attacco alla profondità lo poteva mettere in difficoltà. Dopo il pareggio abbiamo usato più palle alte, dobbiamo avere più pazienza».

DYBALA – «E’ stato parecchio fermo, viene da un infortunio. Sta riprendendo, ha fatto una buona mezz’ora. Piano piano troverà la condizione migliore, c’è bisogno di tutti. Era importante vincere per accorciare la classifica, vorrà dire che lo faremo più avanti».

POCHI GOL – «Bisogna iniziarne a fare un po’ di più, anche coi centrocampisti. Piano piano ci arriviamo».
POCHI GOL DAI CENTROCAMPISTI – «Rabiot si è inserito discretamente bene, poi non l’abbiamo trovato. Dobbiamo migliorare gli inserimenti e i tiri da fuori dei centrocampisti. Siamo quinti in classifica e abbiamo fatto solo 28 gol, dobbiamo lavorare su questo. I ragazzi hanno fatto una partita aggressiva, tecnica, bisogna migliorare nello sviluppo e capire che, con la partita in mano, non bisogna accelerare. Abbiamo iniziato a buttare la palla lunga, giocava solo Locatelli».

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu