LA PARTITA – Napoli-Salernitana 4-1, poker degli azzurri al “Maradona”

Il Napoli batte 4-1 la Salernitana al “Maradona”: apre le marcature nel primo tempo Juan Jesus, poco dopo risponde la Salernitana con Bonazzoli, successivamente raddoppiano gli azzurri con Mertens su rigore. Nella ripresa a segno Insigne dal dischetto, firma il poker Rrahmani.

PRIMO TEMPO

Al 10′ prima occasione per il Napoli con Fabian, che viene servito da Mertens ed effettua un sinistro a giro, ma ci arriva il portiere. Al 14′ passano in vantaggio gli azzurri con Juan Jesus, che riceve il pallone da Elmas e va a segno a pochi centimetri dalla porta. Al 33′ risponde la Salernitana con un gol di Bonazzoli. Al 38′ ci prova di nuovo Fabian dalla distanza, deviazione di Belec in calcio d’angolo. Al 45′ l’arbitro assegna due minuti di recupero e al 47′ viene assegnato un calcio di rigore per il Napoli per un fallo di Veseli su Elmas, dal dischetto non sbaglia Dries Mertens

SECONDO TEMPO

Al 47′ terzo gol degli azzurri con Rrahmani, che servito da Mertens insacca a porta sguarnita. Al 49′ altro calcio di rigore per gli azzurri: Veseli tocca il pallone con il braccio, dal dischetto va a segno Insigne. Gli azzurri gestiscono been tutta la ripresa senza nessun rischio e andando vicini al quinto gol in molte occasioni. Al 90′ termina la gara

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo (31′ st Zanoli), Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui (31′ st Ghoulam); Fabian Ruiz (19′ st Politano), Lobotka; Lozano (1′ st Insigne), Zielinski, Elmas; Mertens (19′ st Osimhen). A disposizione: Marfella, Ospina, Malcuit, Tuanzebe, Demme, Petagna. Allenatore: Spalletti.

Salernitana (4-4-2): Belec; Delli Carri, Gagliolo, Bogdan, Veseli; Kechrida, Di Tacchio, Schiavone (36′ pt Jaroszynski), Obi; Bonazzoli (34′ st Simy), Vergani (17′ st Russo). A disposizione: Russo, Guerrieri, Cannavale, Motoc, Perrone, Iervolino, Guida. Allenatore: Colantuono.

Arbitro: Pairetto

Reti: 17′ pt Juan Jesus (N), 33′ pt Bonazzoli (S), 49′ pt  Mertens (N, su rig.), 2′ st Rrahmani (N), 8′ st Insigne (N, su rig.)

Espulso per doppia ammonizione Veseli (S). Ammoniti: Delli Carri, Obi, Veseli (S); Recupero: 4′ pt, 0′ st.

Commenti