Fedele: “Meret è muto e non ha personalità. Nandez? Non serve. Scambio Caprari-Lozano? Neanche a morire”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Enrico Fedele, dirigente.

“Taglialatela è stato un portiere diverso dagli altri, lui non aveva una grossa stazza fisica ma aveva un’esplosività come pochi. Tra i pali era quasi imbattibile, uno spettacolo. Meret? Da un punto di vista di patrimonio tecnico è un ragazzo ben fornito ma è un po’ muto e non ha una personalità. Se Ospina non dovesse rinnovare? Ci vuole un altro portiere, per me Meret non va bene per il futuro del Napoli. Juve su Vlahovic? Exor ha possibilità di inserire soldi freschi. Le altre squadre invece devono fare le plusvalenze. Napoli davvero interessato a Nandez? Non serve. Perché il Cagliari potrebbe darlo in prestito alla Juventus? I bianconeri hanno tanti giocatori in giro che possono essere dati.
Spalletti ha valorizzato la rosa? Sono d’accordo così come anche sul fatto che altri non siano stati valorizzati, il compito dell’allenatore è questo. Bisogna andare sulla praticità. Il Napoli per vincere lo Scudetto deve fare almeno altri 35-40 gol oppure 29 gol ma senza prenderne 15 ma 12. Scambio Caprari-Lozano? Neanche a morire”.

Commenti