Aurelio De Laurentiis valuta il Napoli 700mln di euro – Sembra esserci l’interesse di gruppi americani

Rumors da oltreoceano parlano di un possibile interessamento di gruppi americano nei riguardi della SSCN. Il più accreditato, al momento, appare il colosso di investimenti Sixth Street, il quale possiede un fondo patrimoniale immenso ed investe in tutto il mondo, se fiuta l’affare. Inoltre si è vociferato pure di un sondaggio da parte di Elysian Park con Peter Guber ma non è stata mai  smentita neppure  l’indiscrezione della volontà del patron di Amazon Jeff Bezos di acquistare il Napoli. Da parte sua, il patron azzurro non ha mai manifestato l’idea di vendere la società partenopea, anche se, a breve, dovrà decidere se tenere il Bari, o il Napoli, viste le normative che vietano di possedere due club. Tuttavia la cifra che De Laurentiis vorrebbe incamerare è abbastanza alta, dal momento che la società non ha neanche lo stadio di sua proprietà. Il presidente valuterebbe il club settecento milioni di euro. De Laurentiis, però, ha tra le mani un marchio molto forte, che recentemente si è espanso anche a livello di marketing, grazie alla collaborazione di importanti aziende come Amazon. D’altronde il brand Napoli è molto appetito, tanto è vero che Armani ha deciso di investire in questa società attraverso la sponsorizzazione sul vestiario.  Altra cosa importante che attira gli investitori sta nel fatto che la SSCN  ha il bilancio a posto ed è sana sotto ogni punto di vista economico.

Commenti