LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: Osimhen straripante, Anguissa e Lobotka muscoli e cervello

OSPINA 7: decisivo in almeno due occasioni, in particolare nel primo tempo compie un autentico miracolo.
DI LORENZO 5,5: partita un po’ sottotono, sbaglia molti appoggi e cross. E nel primo tempo viene messo in gravi difficoltà da Delofeu.
(78′ Zanoli 6: molto bene il ragazzo, entra tonico e concentrato concorrendo in maniera decisiva a portare a casa il successo),
Rrahmani 6: ruvido, cattivo al punto giusto, annulla dal campo il temibile Beto.
KOULIBALY 6: alterna grandi interventi a ingenuità francamente evitabili come quella ad una manciata di minuti dalla fine che consente all’Udinese di rendersi pericolosa su calcio piazzato.
MARIO RUI 6,5: arrembante sull’out di sinistra, ci mette tutto quello che ha…
FABIAN RUIZ 6: un po’ svogliato il suo primo tempo, sfiora clamorosamente il gol che gli nega solo una paratissima di istinto di Silvestri.
(46′ Mertens 6,5: porta esperienza, qualità e personalità. Sfiora il gol con un tiro che termina di poco alto).
LOBOTKA 7: non sbaglia un pallone, professore del centrocampo incontrastato. Regia lucida e di qualità.
ANGUISSA 7: parte male, ma poi è l’artefice del ribaltone azzurro. Suona la carica, ci mette il fisico e la qualità che non è certamente disprezzabile.
POLITANO 6,5: in un primo tempo scialbo dei suoi compagni, è tra i pochi a rendersi pericoloso e ad alimentare le azioni più pericolose del Napoli.
(70′ Zielinski S. V. si divora un gol fatto su magistrale assist di Osimhen a un minuto dalla fine del match),
OSIMHEN 9: straripante, determinato, letale in zona gol. Doppietta meravigliosa, e poteva farne almeno un altro. Peccato che mancherà contro l’Atalanta per un’ammortizzazione letteralmente inventata da un arbitro mediocre.
INSIGNE 6: primo tempo scialbo il suo, anche se va vicino al gol con il suo proverbiale tiro a giro. Nel secondo tempo è più lucido e carico, beneficiando anche dell’ingresso di Mertens col quale scambia meravigliosamente.
(87′ Elmas S. V.: chiude ogni spazio sulla destra)

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu