Dubbio amletico per Spalletti – Chi sostituirà Di Lorenzo nelle prossime partite? In ballottaggio Malcuit e il giovane Zaniolo

Il Napoli dovrà fare a meno del suo fortissimo esterno destro, pilatro anche della nazionale italiana, per almeno tre gare, a cominciare da quella difficilissima, a Bergamo contro l’Atalanta, alla ripresa del campionato.  Come si comporterà Spalletti? Un dubbio amletico assale il tecnico toscano che in rosa ha due possibili alternative: far giocare il francese Malcuit o puntare sul giovane della primavera Zaniolo. Giovanni Di Lorenzo, intanto, sarà sottoposto a nuovi controlli medici, nella capitale, presso la clinica di fiducia del club partenopeo, ovvero, Villa Stuart. il giocatore dovrà restare lontano dal terreno di gioco per un mesetto, o giù di lì. Certamente salterà Atalanta e Fiorentina, una speranzella soltanto, quella di vederlo rientrare nel derby del sole nel giorno di Pasquetta, a Fuorigrotta contro la Roma. Dicevamo, le soluzioni sono Kevin Malcuit, che sabato era in panchina, dopo essersi ripreso dal problema polpaccio, e ad Alessandro Zanoli, ormai scaraventato dalla formazione Primavera in prima squadra. Il giovane terzino ha sostituito, contro l’Udinese, proprio l’ex empolese.  L’allenatore azzurro ha piena fiducia in lui e chissà che questa non sia la volta buona per vederlo all’opera con più continuità e minutaggio. Del resto, puntare sui giovani, in prima squadra, avviene frequentemente nei maggiori tornei continentali, come ha dimostrato, recentemente, il Barcellona con Gavi, appena diciassettenne. 

Commenti