LE INTERVISTE – Gasperini: “Difficile raggiungere la Champions così”

Rompe il silenzio Gian Piero Gasperini. Il tecnico dell’Atalanta è tornato a parlare ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta interna contro il Napoli: “Abbiamo fatto molto bene a raddrizzare una partita che era finita immeritatamente 2-0 nel primo tempo. Poi se non segni puoi perderla e così è stato. I primi 2 gol sono stati un po’ pesanti”.

Zapata? “Avrei voluto far giocare qualche spezzone di gara a Duvan Zapata, per fargli respirare il clima partita. Duvan è un punto di riferimento. Gli episodi ci sono girati male”.

Sui gol del Napoli: “Musso è uscito troppo in fretta sul primo gol, e poi ci siamo un po’ addormentati sulla punizione di Insigne e il gol di Politano. È chiaro che diventa difficile raggiungere la Champions, non bisogna perdere queste partite, soprattutto se le giochi bene. Diventa difficile recuperare contro squadre forti come il Napoli”.

Scalvini? “Sta crescendo in modo esponenziale, sta facendo benissimo, farà un’ottima carriera”.

Ilicic? “Non è facile fare a meno di certi calciatori, non è poco”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti