Napoli, Osimhen costretto al cambio per infortunio

Victor Osimhen è stato costretto a lasciare il campo durante la sfida di Champions del Maradona fra il suo Napoli e il Liverpool.

Con il risultato sul 2-0 per gli azzurri, il nigeriano ha avvertito verosimilmente un riacutizzarsi del dolore muscolare che lo aveva tenuto in dubbio fino a qualche ora fa. Accasciatosi a terra, è stato sostituito da Luciano Spalletti con Giovanni Simeone intorno al quarantesimo minuto di gioco.

Nel corso del match, Osimhen si era fatto parare da Alisson il rigore del potenziale 2-0, arrivato poi grazie a Zambo Anguissa. Seguiranno aggiornamenti sull’entità dell’infortunio. Il sostituto di Osimhen, Simeone, ha poi segnato dopo pochi minuti la rete del 3-0.

GianlucaDiMarizo.com

Commenti