Milano, 5 persone accoltellate in un centro commerciale: coinvolto anche Pablo Marì

Cinque persone sarebbero rimaste ferite pochi minuti fa in un’aggressione che ha avuto luogo nel centro commerciale di Assago (Milano), in via Milanofiori. Un uomo italiano di 46 anni, verosimilmente affetto da disturbi psichici, avrebbe accoltellato cinque persone, poi fermato dai carabinieri. Due delle vittime sarebbero in condizioni gravi per i colpi di armi da taglio, un’altra invece (si tratterebbe di un dipendente dell’ipermercato) è deceduta.

Tra di loro c’è anche il calciatore del Monza Pablo Mari, arrivato in ospedale in codice rosso ma in stato cosciente.
Al momento, non è chiara la dinamica di quanto accaduto, ma come riferito dagli investigatori si esclude l’ipotesi dell’atto terroristico.

Sky

Commenti