LE INTERVISTE – Empoli, Zanetti: “Quello concesso al Napoli un rigorino”

«Per un’ora l’avevamo incartata, l’avevamo preparata proprio così. Il rigore? Non ne parlo, anche se dal campo è stato un “rigorino”. Ma l’arbitro ha visto così e andiamo avanti, non possiamo cambiare la sua decisione» ha continuato l’allenatore dell’Empoli a fine partita parlando a Dazn «Abbiamo 14 punti, non sono pochi, abbiamo perso solo contro le big, quindi il nostro percorso lo conosciamo bene. Possiamo crescere ancora, siamo giovani ma se mettiamo il cuore in campo riusciamo a fare grandi partite». Così Paolo Zanetti, allenatore dell’Empoli, al termine della sfida che la sua squadra ha perso contro il Napoli capolista per 2-0.

“Ci tengo a fare un plauso ai miei giocatori che hanno dato tutto, contro una squadra tra le più belle che io abbia mai visto, stanno giocando un calcio straordinario. È motivo d’orgoglio aver concesso relativamente poco a questo Napoli. Gli episodi spostano gli equilibri, ma devo dire che anche in dieci uomini abbiamo lottato”

Avete tenuto testa alle prime della classifica
“Vuol dire che siamo una squadra. Quando diamo tutto usciamo rinfrancati da queste gare. Non usciamo umiliati da qui, ma con grande orgoglio. I ragazzi hanno risposto alla grande”.

Può essere l’anno buono del Napoli?
“Il Napoli imposta con due-tre giocatori con tutti che fanno la fase offensiva. L’idea di gioco è coraggiosa che ha portato il Napoli ad un livello altissimo, un percorso simile a quello del Milan. Potrebbe essere l’anno buono”.

Su Satriano
“Gli manca solo il gol, ma sta facendo molto bene. Sta facendo esperienza, è un punto di forza per noi che deve crescere. Ha tutto per diventare giocatore importante”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu