NAPOLI- Stamane raduno degli azzurri, non presenti al Mondiale, al Centro sportivo di Castel Volturno

Sono terminate le due settimane di vacanze concesse dall’allenatore Spalletti ai suoi ragazzi non impegnati ai Mondiali, i quali, stamane si radunano al Centro sportivo di Castel Volturno in vista della partenza per la Turchia, dove il Napoli si allenerà e disputerà due amichevoli, per tornare alla base tra il 12 e 13 dicembre. Dunque, gli azzurri si rimettono in moto per prepararsi alla ripresa del torneo. A detta del tecnico toscano, questa pausa è capitata a pennello perché era assolutamente impossibile sostenere  un ritmo così faticoso come quello tenuto dal Napoli in questi primi tre mesi della stagione, fin qui condotta magnificamente. Ad Antalya, sede del ritiro, il mister è intenzionato a provare delle nuove soluzioni che consentano ai giocatori di migliorare ancor di più,  per presentarsi a San Siro pronti a proseguire la marcia trionfale di undici vittorie di fila in campionato. Nelle due settimane di permanenza in Turchia, Spalletti darà vita ad una nuova preparazione atletica, tentando anche di apportare qualche novità tattica, alla ricerca di un’alternativa al canonico  4 – 3 -3. Come già anticipato il Napoli giocherà il 7contro l‘Antalyaspor e l’11 con il Cristal Palace, due amichevoli che rappresentano dei test assai probanti per conoscere la condizione e la forma della rosa del Napoli. 

Commenti