Benitez conquista il premio fair play

Benitez_DMF_6336In attesa di sfidarsi sabato per la Coppa Italia, Benitez succede a Montella come premiato di Football Leader 2014: il tecnico spagnolo è stato insignito, da tutti gli allenatori di serie A e da tutti i tecnici iscritti all’Associazione Italiana Allenatori Calcio, con il premio «Panchina Giusta». Il riconoscimento sarà consegnato al tecnico del Napoli nel corso di Football Leader 2014, l’evento in programma il 3, 4 e 5 giugno presso il Grand Hotel «Il Saraceno» di Amalfi.
Una kermesse organizzata dalla Dgs Sport&Cultura in collaborazione con l’Assoallenatori presieduta da Renzo Ulivieri. Rafa Benitez ha ricevuto il 74% delle preferenze, espresse dai tecnici iscritti all’Aiac nelle schede di voto ricevute a Coverciano il 3 marzo, a margine della «Panchina d’Oro». Un riconoscimento dunque tanto più importante proprio perché l’allenatore del Napoli è stato votato dai suoi stessi colleghi al primo anno di esperienza sulla panchina azzurra.
Benitez succede a Montella in uno dei premi più importanti della rassegna, dal momento che il premio «Panchina Giusta» è attribuito «all’allenatore di serie A che si è distinto per fair play, ovvero per comportamenti o gesti di particolare correttezza e lealtà sportiva, promuovendo altresì i valori più alti dello sport attraverso la sua attività professionale». Montella aveva vinto nella stessa categoria l’edizione 2013, scelto proprio per lo stile e la correttezza con cui il tecnico originario di Pomigliano d’Arco affronta la sua professione. La finale di Coppa Italia sarà dunque un ideale passaggio di testimone tra due allenatori che fanno della lealtà e della correttezza sportiva i capisaldi della loro professione. Il tecnico spagnolo sarà premiato anche per la statura di uomo di sport e perché ha conquistato tutti con la sua sensibilità sociale e culturale. Non solo. È risultato essere il più votato anche per la sua elegante compostezza nel guidare la propria squadra dalla panchina, per non aver mai polemizzato o criticato le decisioni arbitrali, ad esempio.
Rafa è solo il primo degli autorevoli premiati ed ospiti che parteciperanno all’edizione 2014 di Football Leader, i cui nomi verranno svelati prossimamente. Benitez riceverà l’ambito premio nella serata di gala del 4 giugno, alla presenza di altri ospiti prestigiosi e degli altri premiati della rassegna, tutti protagonisti del calcio italiano e internazionale.

Il Mattino

Commenti