Cantone: “Gli incidenti all’Olimpico non collegati alla camorra. Voglio capire i provvedimenti del ministro”

Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale Anticorruzione, parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Bisogna verificare cosa si intende per Daspo a vita. Limitare a vita la libertà di locomozione mi sembra abbastanza difficile. Il ministro Alfano per ora ha dato un’indicazione, bisogna capire cosa succederà in realtà e quali provvedimenti vuole realmente prendere. L’episodio è ancora al vaglio degli inquirenti: è evidente che ci sia un collegamento tra il mondo della tifoseria e quello della criminalità organizzata, ma in questo caso la situazione è diversa. chiamare in causa la camorra, quando non c’entra nulla, rischia di essere dannoso. Dallo stadio, comunque, abbiamo avuto l’impressione che si aspettasse l’ok del tifoso del Napoli per giocare. L’immagine è stata veramente negativa: questo episodio è eclatante considerando pure la maglietta che indossava”.

Radio Marte

Commenti