Qui Cagliari, Pulga: “Il nostro campionato non è ancora finito”

In conferenza stampa è intervenuto il tecnico del Cagliari Ivo Pulga prima della sfida di domani al San Paolo contro il Napoli: “Il nostro campionato non è finito – riporta il sito ufficiale del club -. Mancano ancora tre partite, di cui due da giocare contro grandi squadre e in stadi pieni, a cominciare da domani. Il Napoli è fortissimo, se confrontiamo la loro rosa e la nostra non c’è partita, ma a volte le motivazioni fanno la differenza, basta pensare a quel che è accaduto ieri tra Catania e Roma. E poi ripeto ciò che avevo detto in altre circostanze: se il Cagliari gioca da Cagliari, mettendoci l’intensità e la cattiveria mostrata nelle ultime partite, diventa difficile batterci. Vogliamo finire in bellezza, abbiamo ancora tanti stimoli”.

Tra i pali giocherà Silvestri. “Vogliamo far fare esperienza a questo giovane che secondo me ha davanti a sé un futuro luminoso. Voglio però spendere due parole per Avramov, che ha fatto un grandissimo campionato. Si è dimostrato un grande professionista e un grande portiere: quest’anno in diverse occasioni ha salvato la baracca. A Roma in particolar modo, ma non solo. Sotto il profilo tecnico e umano si è dimostrato eccezionale”.

tmw

Commenti