Zuniga: “Rientro? Tutto concordato con Benitez, ho atteso con pazienza. Spero di andare in Brasile”

Camilo Zuniga, in ritiro con la nazionale colombiana, ha rilasciato un’intervista al portale sudamericano El Espectador:

“Ho recuperato bene e mi sento in forma e grazie a Dio spero di esserci tra i 23 per il Mondiale. La fiducia non è mai mancata: ho lavorato duramente per rimettermi a posto fisicamente. Il mio sogno era quello di essere convocato per il Brasile, ho fatto uno sforzo notevole per essere pronto.
Recupero lento? No, abbiamo concordato tutto con Benitez e il suo staff: la decisione è stata presa di comune accordo, e cioè che sarei sceso in campo solo quando mi sarei sentito a posto. Era importante per me giocare anche solo un minuto per riprendere confidenza col campo e anche col ritmo gara.
Sensazioni dopo il rientro? Positive, bello sentirsi nuovamente utile ai tuoi compagni dopo lo stop. Ho sempre aspettato con pazienza il mio turno in panchina, senza mai agitarmi. Il ginocchio ha risposto bene agli aumenti dei carichi di lavoro, in modo tornare in forma come prima. “

Fonte

Commenti